Aggressione di Ben Flower durante partita di rugby in Inghilterra

Ben Flower, giocatore gallese del Wigan Warriors nella Super League di rugby a XIII in Inghilterra, ha mandato KO l’avversario del St Helens, Lance Hohaia, con due pugni in pieno viso dopo appena 120 secondi di partita. Ovviamente espulso, il rugbista sarà punito con una maxi-squalifica.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics