Anthony Watts morde i testicoli dell’avversario durante partita di rugby

Durante una partita della Gold Coast Rugby League in Australia, il rugbysta Anthony Watts durante un placcaggio ha morso letteralmente i testicoli al povero avversario. Questo gesto (inequivocabile dal filmato) gli è costato 8 turni di squalifica anche se il giocatore continua a proclamare la sua innocenza.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics