Apice: la città ferma al 1962

Apice è un paese in provincia di Benevento che in seguito a due terremoti (1962 e 1980), è stato abbandonato dai suoi abitanti. Dopo il primo sisma ne venne ordinata “l’immediata evacuazione” e il centro urbano fu ricostruito a pochi chilometri di distanza.

Commenti

commenti

site statistics