Body painting per la lotta contro il cancro al seno censurato su Facebook

Niente seno sul social network Facebook, nemmeno per combattere il cancro. Così il Breast Cancer Awareness Body Painting Project, un gruppo impegnato nella sensibilizzazione degli utenti per la lotta contro il tumore della mammella, si è visto censurare le immagini di body painting appena pubblicate. Facebook ha provveduto alla rimozione degli scatti considerando i contenuti postati dall’associazione come “inappropriati” e in contrasto con i termini di utilizzo, che tutti gli iscritti al sito di social networking hanno approvato.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics