Carla Dauden e la vergogna dei Mondiali 2014

Si chiama Carla Dauden ed à una ragazza di 23 anni che con il suo video di protesta sta diffondendo l’immenso disagio provocato dall’evento della Coppa del Mondo 2014 in Brasile. Una polemica vera e costruttiva, che deve far riflettere e pensare sul malessere globale che ha il popolo brasiliano: povertà, mancanza d’istruzione, fame e violenza.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics