Cristopher Brewer vivo per miracolo: si lancia con il paracudate… ma non si apre

Il paracadute si è aperto tardi, quando ormai l’impatto con l’acqua del fiume era inevitabile. Cristopher Brewer però è miracolosamente vivo dopo essersi lanciato nel vuoto dal New River Gorge Bridge, nel West Virginia (Stati Uniti). L’uomo si è lanciato da 300 metri d’altezza, da un grande ponte dalla forma ad arco posto sopra un fiume. Il paracadute si sarebbe dovuto aprire in modo da permettergli di adagiarsi dolcemente sul terreno circostante. Tuttavia per un imprevisto non si è aperto in tempo, solo pochi secondi prima dell’impatto con l’acqua, quando Brewer stava planando alla velocità di 35 metri al secondo. L’impatto è stato inevitabile, la botta forte, ma incredibilmente l’uomo è riuscito a salvarsi.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics