Donna svedese Tess Asplund sfida corteo neonazista

Donna, di colore, da sola, con il pugno chiuso sfida un corteo di 300 neonazi. E’ diventata ormai un’eroina internazionale, almeno sul web, la svedese Tess Asplund, 42 anni. Domenica primo maggio, Festa dei lavoratori, la donna si trovava in piazza Borlange, a nord-ovest di Stoccolma, in Svezia, quando ha visto il corteo di 300 neonazisti svedesi del movimento ‘Nordiska motståndsrörelsen’ (Movimento di resistenza nordica) che sfilavano.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics