Finta donna cieca in bici a Ravenna

A Ravenna (Italia), la Guardia di Finanza ha denunciato a piede libero una donna di 62 anni che per i medici e il fisco era cieca, tanto da ottenere la pensione di invalidità e l’indennità di accompagnamento. La donna, fuori dagli ambulatori girava in bicicletta, andava in banca e mandava avanti la sua attività da parrucchiera a Lugo in provincia di Ravenna. Grazie a dei filmati, la donna è stata colta in flagranza di reato. La falsa invalida è originaria di Bisignano (Cosenza) ed è stata denunciata a per truffa aggravata ai danni dello Stato.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics