Giocatore castrato durante partita di cricket

Curioso incidente di gioco durante una partita di cricket che vedeva di fronte la Nuova Zelanda contro il Sud Africa. Il lanciatore Dale Steyn ha colpito nelle parti basse l’avversario Kane Williamson. Quest’ultimo s’è visto arrivare la palla sull’inguine. Una meteora lanciata a circa 150 km orari che ha piegato in due il giocatore. E sul caso i commentatori della tv-neozelandese si sono lanciati in commenti poco lusinghieri fino a che non si sono accorti che si era davvero sfiorata la tragedia: il colpo è stato talmente forte da rompere la “conchiglia” che i giocatori indossano proprio per proteggere le parti intime.

Commenti

commenti

site statistics