Giovane kamikaze piange prima di farsi esplodere

La faccia da ragazzino scossa da un pianto a dirotto: sono gli ultimi minuti di vita di Jafar al-Tayyar, un jihadista ventenne attirato in Siria dal lontano Uzbekistan, e mandato a morire e a uccidere dai ribelli qaedisti anti-Assad del Fronte al-Nusra in un attacco kamikaze. Le immagini mostrano Jafar su un veicolo imbottito di esplosivo pronto a colpire un obiettivo nella località sciita di Fua controllata dai governativi siriani. Altri miliziani lo confortano.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics