Guardalinee aggredisce giocatore durante una partita di calcio in Russia

In Russia, durante una partita del campionato di calcio primavera, il guardalinee ha letteralmente aggredito un giovane calciatore calciatore con calci e pugni. Dopo uno scontro di gioco il ragazzo probabilmente dice qualcosa all’assistente dell’arbitro, il quale lascia cadere la bandierina e si scaglia come una furia contro il giocatore. Il guardalinee è stato squalificato a vita dalla Federazione russa.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics