If only for a second: Malati di cancro si riscoprono allo specchio

Una parrucca appariscente, un make up curatissimo e un look tutto nuovo: 20 persone malate di cancro sono stati invitati in uno studio dove ha preso il via la loro trasformazione, tutto ad occhi chiusi. A restyling compiuto si sono visti per la prima volta in una veste completamente rivoluzionata: dietro lo specchio un fotografo ha immortalato l’attimo in cui si riscoprono. Il progetto If only for a second, della Leo Burnett and Mimi Foundation, divenuto già virale, è stato ispirato dalla frase di una dei partecipanti, Katy, malata da 2 anni, che un giorno ha detto: “Sapete cosa mi manca di più? Essere spensierata”.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics