Impalcature cede sul grattacielo: operai sospeso nel vuoto a New York

A New York (Stati Uniti) un’impalcatura in cima al grattacielo Hearst Tower di Manhattan ha ceduto mentre due operai stavano lavando i vetri. I due uomini sono rimasti così sospesi a quasi 182 metri di altezza sul grattacielo che conta ben 46 piani. I vigili del fuoco dal tetto dell’edificio sono riusciti a mettere in salvo i due operai, che sono rimasti sospesi ad alta quota per oltre un’ora. Le due persone rimaste intrappolate sono addetti di una ditta che si occupa della pulizie dei vetri dei grattacieli newyorchesi.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics