Isis ha abbattuto un aereo di linea russo?

I soldati dell’Isis hanno ucciso “oltre 220 crociati russi“. Così un gruppo militante nel Sinai e affiliato del sedicente Stato Islamico ha provato a rivendicare l’abbattimento dell’aereo russo precipitato sabato mattina sul Sinai poco dopo il decollo da Sharm el-Sheikh. Ma fonti di sicurezza egiziane smentiscono con forza l’autenticità della rivendicazione. A bordo c’erano 224 persone: sono morti tutti, anche 17 bambini.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics