J-Ax e il nuovo inno del Pdl

J-Ax ha accousato il Pdl di plagio del nuovo inno del partito politico che è molto simile alla sua canzone “Gente che spera”. E lo fa con un videomessaggio alla Nazione. Giacca e cravatta delle grandi occasioni, cappellino d’ordinanza e bandiera tricolore, il rapper milanese ammette: “Purtroppo non si può parlare di un vero plagio, gli autori non sono riusciti a esprimere con efficacia il mio concetto“.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics