Sorda dalla nascita, Joanne Milne sente per la prima volta

La terapeuta le ripete i sette giorni della settimana e Joanne Milne sorda dalla nascita perché affetta dalla sindrome di Usher, scoppia a piangere. La quarantenne inglese non aveva mai sentito alcun suono. Grazie all’impianto di una protesi la donna ascolta per la prima volta una voce e si emoziona.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics