Victor Sunozov: ladro maldestro che perde il passaporto e si fa arrestare in Russia

Victor Sunozov è un uomo che vive Yekaterinburg (Russia) e ha venduto in un banco dei pegni il suo orologio per 200 rubli. Siccome il proprietario del negozio non aveva la quantità giusta di denaro è dovuto andare a recuperarla nel retro del negozio non prima di essersi fatto consegnare il passaporto. Sunozov ne ha approfittato per rubare alcune telecamere esposte e dopo aver ricevuto i suoi soldi se ne è andato. La fretta però gli ha fatto dimenticare il documento d’identità e quando è tornato a riprenderselo ormai il padrone del banco aveva già chiamato la polizia e, riconosciuto il ladro, lo ha fatto arrestare. Il tutto ripreso dalla telecamera di sicurezza.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics