Ladro ruba manichino da un sexy-shop e poi ritorna per le lingerie

Un ladro dai gusti un po’ particolari ruba un manichino di un sexy-shop senza accorgersi della telecamera di sicurezza. Non soddisfatto della refurtiva, torna nello stesso negozio poche ore dopo, sfonda la porta d’ingresso e si porta via anche delle lingerie. Il ladro di Bainbridge Island, cittadina della contea di Kitsap, Washington (Stato Uniti) è stato ovviamente arrestato la mattina seguente.

Commenti

commenti

site statistics