Lanciatore Brandon McCarthy colpito alla testa dalla pallina da baseball

Il lanciatore degli Oakland Athletics Brandon McCarthy è stato colpito alla testa dalla pallina che aveva appena scagliato verso il battitore dei Los Angeles Angels Erick Aybar, durante una partita di baseball MLB. Il lanciatore ha appena avuto il tempo di capire che cosa sta per succedere ma non è riuscito scansarsi dalla pallina che viaggiava a 150 km/h. . Brandon McCarthy è uscito dal campo sulle sue gambe, ma in ospedale gli hanno riscontrato una frattura cranica con emorragia interna.

Commenti

commenti

site statistics