Muntari regala soldi ai poveri della favela ai Mondiali 2014

Bel gesto di Sulley Muntari: il giocatore della nazionale ghanese ha chiesto un permesso speciale all’allenatore del Ghana per realizzare un suo piccolo desiderio: aiutare i più bisognosi nei quartieri poveri del Brasile regalando soldi. Si è così recato nella favela di Maceió, capitale dello Stato brasiliano dell’Alagoas, con una mazzetta di soldi in mano che il calciatore ha cominciato a distribuito banconote alle persone che si avvicinavano.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics