http://www.videolike.it/images/crazyvideo.jpg" alt='' />

Paolo di Canio aggredisce il suo giocatore dello Swindon

Sconfitta con rissa per Paolo Di Canio: dopo l’eliminazione in Carling Cup del suo Swindon, il tecnico italiano è venuto alle mani con il proprio attaccante, Leon Clarke. Tra i due sono volati spintoni e manate: una rissa interrotta solo dall’intervento degli steward dello stadio. Ritornata la calma Clarke si è rifiutato di rientrare negli spogliatoi e ha lasciato lo stadio in maglietta e pantaloncini. E anche Di Canio ha preferito disertare la rituale conferenza stampa, abbandonando lo stadio da un’uscita secondaria.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics