Ragazza cinese impazzisce dopo bocciatura all’esame

Questa ragazza cinese non ha proprio gradito la bocciatura ad un esame che aveva appena subito e si è scatenata una volta rientrata a casa. Dal balcone del suo palazzo, la giovane si è messa a lanciare qualsiasi cosa gli capitasse per le mani; apparecchi elettronici, lampade, oggetti per la cucina, non è stato risparmiato nulla nello scatto d’ira ripreso dalla tv nazionale. Molti di questi oggetti sono finiti sulla vetrata che copriva l’ingresso dell’edificio, costringendo la polizia a transennare l’area. alla fine la ragazza è stata bloccata dalla polizia.

Commenti

commenti

site statistics