Ragazze di Femen senza veli nella cattedrale di Kiev

Le ragazze del gruppo femminista Femen hanno manifestato senza veli nella famosa cattedrale di Santa Sofia di Kiev (Ucraina). Questa volta contro una proposta di legge presentata da un deputato per limitare fortemente l’interruzione volontaria della gravidanza, consentendola solo quando mette a rischio la vita della madre. Le autrici del blitz sono salite sul campanile per far suonare le campane esibendo un manifesto nero con la scritta “Stop“.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics