Siriani rapiscono 20 caschi blu dell’ONU. Ecco le richieste dei ribelli

I ribelli siriani hanno sequestrato 20 caschi blu delle Nazioni Unite. In cambio della loro liberazione hanno chiesto che le truppe governative del presidente Bashar al Assad lascino il villaggio di Jamlah. Il rapimento è avvenuto vicino alle alture del Golan, al confine tra Siria e Israele, dove è attiva dal 1974 la missione Undof (United Force of Disengangement Observer Force) che controlla il cessate il fuoco tra siriani e israeliani. I venti militari sono stati fermati da una trentina di ribelli dell’Esercito di liberazione siriano.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics