Rissa tra miliardari russi in diretta tv

Anche i miliardari provocano le risse e si picchiano in diretta tv. Questo è quello che è accaduto a Mosca (Russia), sulla rete NTV, dove i miliardari russi Alexandre Lebedev (proprietario tra l’altro dei giornali britannici The Independent e Evening Standard, e del russo Novaia Gazeta), e il miliardario Serghej Polonski (ex patron del gruppo immobiliare Mirax Group), si stavano confrontando davanti al pubblico sulla crisi finanziaria globale. In disaccordo netto su quanto sostenuto da Polonsky, Lebedev, un ex membro del Kgb che ha fatto fortuna nelle banche, ad un certo punto si è dapprima alzato in piedi minaccioso, poi, mentre Polonsky seduto al suo posto sul palco tv continuava a parlare, è partito con un diretto destro in pieno volto, che ha fatto cadere Polonsky dalla sedia, ribaltandolo a terra.

Commenti

commenti

site statistics