Simon Ammann cade di faccia durante gara di salto con gli sci

Un impatto tremendo, di faccia sulla neve subito dopo l’atterraggio. Lo svizzero Simon Ammann è stato portato via in barella con il viso ferito e sanguinante dopo una caduta durante la prova conclusiva della Tournée dei Quattro Trampolini a Bischofshofen (Austria). Lo stacco era stato regolare, il volo molto lungo: il 33enne era atterrato a 136 metri, ma una volta toccato il suolo gli sci si sono aperti facendogli perdere il controllo.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics