Spot di Pamela Anderson per Dreamscape Network censurato in Inghilterra

Lo spot per la compagnia australiana di servizi Internet Dreamscape Network con protagonista Pamela Anderson è stato censurato in Gran Bretagna perchè giudicato sessista e degradante per l’immagine della donna. L’authority inglese ha rilevato che l’ironia del video e “la parodia delle classiche riunioni d’affari” trasmette l’idea delle colleghe donne come “oggetti di cui godere“.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Commenti

commenti

site statistics