Ragazzo down Noah Vanvooren ammesso al college

Noah Vanvooren è un ragazzo americano nato con la sindrome di Down 18 anni fa. In autunno il giovane andrà all’Edgewood College di Little Chute, in Wisconsin (Stati Uniti). Il ragazzo, come mostra questo filmato, non appena apprende la notizia non riesce a trattenere la sua felicità.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Video di Pasqua di PETA

I pulcini maschi che non producono uova vengono uccisi poco dopo la nascita. A testimoniarlo è questo filmato della durata di 41 secondi, che racconta la vita di questi piccoli pulcini. Il filmato è stato realizzato per Pasqua da alcuni studenti della Film Academy Baden-Wuerttemberg ed è stato donato agli animalisti di PETA (People for the Ethical Treatment of Animals).

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Il piatto tipico cinese pasquale? Uova bollite nell’urina di ragazzi vergini

Pasqua si avvicina non solo in Italia. Se da noi il piatto tipico pasquale è il capretto, in Cina la tradizione è diversa. Infatti vengono fatte bollire le uova nell’urina di ragazzi vergini. Questa cottura a quanto apre dà un particolare sapore alle uova. In Cina è un piatto particolarmente prelibato che risale a tempi molto antichi e che viene cucinato da anni. Guarda il video

Cinesi, datemi un lavoro

Un appello ai cinesi: “Trovatemi un lavoro”. Miro Bianchi, 44 anni, ex-buttafuori, ex-gruista, ex-muratore, ex-imbianchino, ex-decoratore, ex-magazziniere ed ex-giardiniere, affida a un video caricato su Youtube la sua richiesta. Miro è disoccupato da 5 anni e non trovando più un impiego ha deciso di lanciare un appello, con tanto di cartelli per avere un lavoro in Cina o nelle vostre comunità in Italia. Mi adatto a tutto. Guarda il video

Amanda Loy: la body builder alta un metro

È alta poco più di un metro e pesa appena sopra i 40 chili, Amanda Loy, nonostante il nanismo è riuscita a realizzare il suo sogno e vincere una gara tra body building. Amanda ha 22 anni e soffre di nanismo disarmonico, ma nonostante la malattia, da due anni si allena da body builder. Lei è una studentessa, vorrebbe diventare infermiera, ma ha anche voluto rincorrere il suo sogno, raggiungendolo e riuscendo anche a partecipare ad una competizione: la NPC Natural Western USA Figure Competition. Guarda il video

First Kiss: abbraccio tra etero e gay

Una nuova versione di First Kiss: il video-esperimento in cui sconosciuti in strada si scambiano baci. ORa arriva anche la versione “gay-friendly” che abbatte i pregiudizi. A realizzarla è The Gay Women Channel che ha chiesto ad alcune persone con pregiudizi nei confronti delle persone gay e lesbiche di abbracciare per la prima volta una persona omosessuale. Guarda il video

Cara futura mamma…

Il Coordinamento Nazionale Associazioni delle Persone con Sindrome di Down si è fatto promotore della campagna Dear Future Mom. Alla domanda di una futura mamma dubbiosa sulla vità che avrà il suo futuro bambino che nasceràcon la sindrome di down, rispondono 15 bambini “speciali“.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

La colazione… nel mondo

Il giro del mondo sul tavolo della colazione: dalle uova con bacon e salsiccia del Regno Unito al pane nero e porridge della Russia, dai cereali con latte dell’Australia al miso e riso del Giappone, con varianti anche nei dettagli. La frutta, per esempio, la mangiano sia in Brasile sia in Kenya. Ma in Sudamerica va per la maggiore la papaja, in Africa la banana. Guarda il video

First Kiss: un bacio tra sconosciuti

Un approccio intimo tra due persone che non si conoscono. E’ questo il toccante video realizzato dalla regista Tatia Pilieva. Il cortometraggio che ritrae il primo bacio di 20 sconosciuti. Il tutto parte da un’idea semplice: mostrare l’emozione e l’imbarazzo di un bacio tra sconosciuti davanti alle telecamere. Guarda il video

Yulia Alipova è Miss Russia 2014

Yulia Alipova, 23 anni, 179 centimetri d’altezza, capelli castani ed occhi verdi è la nuova Miss Russia 2014. La giovane di Balakovo ha vinto il concorso di bellezza e rappresenterà il suo paese a Miss Universo 2014 e Miss Mondo 2014. Dopo essersi diplomata con il massimo dei voti in un liceo specializzato in matematica e fisica, Yulia ha proseguito i suoi studi presso la Moscow Power Engineering University, e parallelamente al suo percorso universitario ha anche conseguito la certificazione di traduttrice russo-inglese. Guarda il video

Giovane ucraina chiede aiuto al Web

Lei è una giovane ragazza ucraina che ha deciso di utilizzare il Web per fare un appello a tutti gli utenti di Internet. Perché? Per far sì che il suo paese, immortalato su tutte le prime pagine dei quotidiani del mondo a causa dei violenti scontri degli ultimi giorni, abbia la possibilità di ritrovare la libertà dalla dittatura. Guarda il video

Harnaam Kaur: donna barbuta, sempre piaciuta

Harnaam Kaur è una ragazza 23enne di Slough (Inghilterra) affetta da una sindrome che le causa la crescita di una foltissima barba. Dopo mesi passati in casa indossando abiti maschili e tentando ogni tipo di depilazione, è stata la fede a permettere alla 23enne di ritrovare il sorriso. A sedici anni Harnaam Kaur ha aderito al Sikhismo, religione che vieta il taglio dei peli sul proprio corpo, e da allora è felice. Guarda il video

Come si reagisca al primo ti amo?

In rete il nuovo video prodotto dalla Video Factory di Giffoni Experience. Il protagonista Davide Kunz è alle prese con una fidanzata innamorata. La sua vita va a rotoli a causa di un’aspettata dichiarazione d’amore della fidanzata. Basta un “Ti amo” per far sprofondare il protagonista del video in una crisi profonda che lo porta a confessare di avere una malattia terminale, ovviamente inventata. Guarda il video

Il campione di football americano NFL Michael Sam annuncia: “Sono gay”

Michael Sam, 24 anni, è il primo campione di football americano ad annunciare pubblicamente di essere gay. Stella della squadra dell’Università del Missouri, l’anno prossimo sarà il primo giocatore NFL dichiaratamente omosessuale. Lo ha annunciato in un’intervista esclusiva al New York Times, compiendo un gesto che rompe un tabù molto radicato in uno sport come il football americano. Guarda il video

Denuncia di Human Rights Watch: violenza in Russia su attivisti LGBT

L’organizzazione non governativa Human Rights Watch ha postato su Youtube un video in cui si vedono alcune violenze a cui vengono sottoposti i gay in Russia. Attivisti LGBT (Lesbiche, gay, bisessuali e transessuali) pestati a sangue dalla polizia, giovani omosessuali sodomizzati e filmati, per poi essere nuovamente umiliati quando i video delle violenze appaiono sul Web. Guarda il video

site statistics