http://www.videolike.it/images/crazyvideo.jpg" alt='' />

Bambino nato con la coda in India

In un villaggio indiano, un bambino di sei anni nato con la coda (spina bifida per la precisione, anomalia genetica che colpisce un bambino su 2500) e viene venerato perché considerato un piccolo Dio-scimmia.

Come togliere il dente… con un drone

Come togliere un fastidioso dente da latte? Questo papà si è inventato un metodo alternativo, che non sembra intimorire il figlio. Ha legato il dentino ad un filo, attaccato a sua volta a un drone. Basta metter mano al telecomando, dare il via al volo del drone ed ecco che il dente prende il voloGuarda il video

Bambino invade il campo durante Sud Africa – Brasile e i giocatori lo festeggiano

Episodio divertente quello avvenuto durante la gara di calcio amichevole tra Sud Africa e Brasile: un bambino ha fatto invasione di campo per vedere da vicino i giocatori del Brasile, ed è stato, in un primo momento, fermato dagli addetti alla sicurezza. Successivamente, però, sono intervenuti i calciatori verdeoro che lo hanno lanciato in aria per farlo divertire. Non poteva mancare la foto ricordo. Guarda il video

Akshat Singh, ballerino di 8 anni a “India’s Got Talent”

Akshat Singh ha soltanto 8 anni, ma dimostra di avere notevoli doti come ballerino e interprete. La sua esibizione è stato il momento clou del programma-tv “India’s Got Talent“, dove il bambino ha subito conquistato i giudici e il pubblico. Alla fine del suo balletto coinvolge anche la bellissima attrice di Bollywood Malika Arora Khan, una dei giudici della trasmissione. Guarda il video

Poliziotto americano gioca con un bambino in strada

Un agente di polizia della cittadina di Rosenberg in Texas (Stati Uniti) durante il suo turno ha fatto accostare la sua volante per poter fare un piccola pausa. La videocamera posta sulla parte frontale della macchina riprende il poliziotto che scende dall’auto e comincia a giocare con un bambino che precedentemente giocava da solo per strada con una palla da football. Guarda il video

Devil Baby Attack: il bimbo indemoniato che terrorizza New York

Esilarante candid camera. Una carrozzina abbandonata sul marciapiede con, al suo interno, un bimbo che piange. I passanti si avvicinano e quando sono lì a pochi centimetri, il neonato si alza mostrando la sua faccia indemoniata. In realtà si tratta di un bambolotto telecomandato e non di un bambino reale. Lo spavento dei newyorchesi, quello sì, è reale. E viene ripreso dalle videocamere nascoste. Guarda il video

Tigre vs bambino vestito da tigre

Marshall ha due anni ed è innamorato pazzo delle tigri. Così i suoi genitori per Halloween, dopo avergli regalato un costume da tigre lo hanno portato allo zoo per fargli conoscere una vera tigre.

I cori del capo ultrà del PSV Eindhoven che ha 10 anni

Ultras si diventa da piccolo e la prova vivente è questo mini-capo ultrà della squadra di calcio olandese del PSV Eindhoven che è un bambino di soli 10 anni, in grado di guidare la curva e cantare i cori durante un’amichevole della sua squadra. Sulle spalle del padre e cappellino in testa il giovane tifoso incita senza sosta i giocatori in campo. Guarda il video

Asean Johnson: bambino erede di Obama

Asean Johnson ha solo 9 anni, ma sa come parlare alla gente, con chiarezza e sicurezza. Come un perfetto oratore ad una manifestazione di protesta, con una maestria da politico navigato.

L’esorcismo di Papa Francesco

Al termine della messa di Pentecoste in Piazza San Pietro, Papa Francesco, imponendo le mani sulla testa di un malato, avrebbe fatto una preghiera di liberazione dal demonio o un vero e proprio esorcismo. Lo sostengono gli esorcisti interpellati dalla trasmissione “Vade Retro” di Tv2000, l’emittente della Cei. Il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, ha precisato che in Piazza San Pietro papa Francesco “non ha inteso compiere un esorcismo, ma semplicemente pregare per una persona sofferente che gli era stata presentata“. Guarda il video

Il gol più tenero della Premier League è di Josh Turnbull, figlio del portiere del Chelsea

In Inghilterra è stato eletto come “il gol più tenero dell’anno“. A segnarlo è stato il piccolo Josh Turnbull, figlio del portiere del Chelsea, Ross Turnbull. Durante i festeggiamenti dei Blues per la vittoria dell’Europa League, al termine dell’ultima gara di campionato, il bimbo corre palla al piede fino alla porta e gonfia la rete dello Stamford Bridge, scatenando l’entusiasmo dei tifosi. Memorabile anche l’esultanza del piccolo Josh. Guarda il video

Jack Hoffman: bimbo malato di cancro corona il sogno di giocare a football americano

Una folla di oltre 60mila spettatori ha acclamato al piccolo Jack Hoffman, bambino di 7 anni a cui è stato diagnosticato un tumore al cervello. E’ stato sottoposto a due operazioni chirurgiche. Durante il periodo di pausa tra le sedute di chemioterapia, Jack ha realizzato il suo sogno: fare un touchdown con la squadra universitaria del Nebraska correndo 70 metri palla in mano per realizzare la meta. Guarda il video

site statistics