La studentessa indiana si vendica del molestatore

Schiaffoni e colpi di scarpa contro il ragazzo che aveva tentato di molestarla in una strada di Pilibhit (India). Sanjana si è così vendicata contro il molestatore. Il ragazzo dopo essere stato segnalato alla polizia è stato portato alla centrale dove lo aspettava la studentessa. Con il permesso delle forze dell’ordine, la ragazza ha iniziato a colpirlo ripetutamente.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Anche i ciclisti si prendono a pugni

Un ciclista aggredisce un altro ciclista a cazzotti duranta una gara. E’ successo durante la Longsjo Classic, nel Massachusetts (Stati Uniti): il ciclista Jerome Townsend ha aggredito Dave Warner. L’aggressione è stata così inaspettata che ha lasciato tutti di sasso. Solo un compagno di Warner, a un certo punto, ha afferrato Townsend per spostarlo.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Mai palpeggiare una cameriera

Seduto al bancone insieme ad un amico, un cliente russo ha chiamato la cameriera per pagare il conto. Lei si è avvicinata e gli ha porto lo scontrino e lui, in tutta risposta, le ha infilato i soldi nel décolleté. O almeno c’ha provato. Appena si è resa conto di quello che il ragazzo stava facendo, infatti, la cameriera gli ha dato un sonoro ceffone. Non pago, il cliente ha provato a palpeggiarla sul sedere. E lei l’ha letteralmente preso a botte, fino a che non sono intervenuti altri inservienti del locale a separarli. Guarda il video

Rissa tra deputati ucraini in Parlamento

La rissa tra due deputati ucraini in Parlamento ucraino sta facendo il giro del web. Yegor Sobolev del partito Samopomochi e Vadim Ivchenko di Fatherland di Yulia Timoshenko, si sono presi a pugni sotto gli sguardi dei militari… che li hanno lasciati fare. Guarda il video

Maradona picchia la sua ex-fidanzata Rocio Oliva

Diego Armando Maradona visibilmente ubriaco si alza dal divano barcollando, si avvicina alla sua ex Rocio Oliva, la minaccia, poi tira a terra il cellulare dopo averla picchiata. Il tutto è stato documentato in un video amatoriale fatto direttametne con lo smartphone della donna. Guarda il video

Rissa tra autista e passeggero a Londra

L’autista di autobus David Newstead di 43 viene provocato da due passeggeri ad una fermata del bus a Londra (Inghilterra): i due non volevano pagare il biglietto salato e dopo essersela presa con lo specchietto del mezzo, uno dei due ha lanciato un oggetto all’indirizzo di Davin, che per risposta è sceso dal mezzo replicando con calci e pugni. Guarda il video

Rissa a scuola: studentessa picchia prof

Rissa alla Rogers High School nel distretto di Washington (Stati Unuiti): un professore ha tentato di sedare una lite tra due studentesse scoppiata a mensa, ma il prof alla fine è stato quello che si è preso più botte. Il tutto è stato ripreso con il cellulare da altri studenti. Guarda il video

Rissa tra ultra e calciatori in Giugliano-Virtus Volla

Durante l’incontro del campionato di calcio di Eccellenza Campana tra Giugliano e Virtus Volla alcuni ultras del Giugliano hanno scavalcato le recinzioni e sono entrati in campo ed hanno aggredendo con calci, pugni e sprangate i giocatori della squadra avversaria. L’aggressione è avvenuta alla fine del primo tempo e la gara è stata sospesa. Guarda il video

Rissa tra due vigilesse in Cina in mezzo alla strada

Due vigilesse impegnate in un incrocio stradale a Pechino (Cina) iniziano inspiegabilmente dopo una breve discussione a picchiarsi in mezzo alla strada. Gli automobilisti rimangono così bloccati al semaforo. La rissa poco dopo si allarga con l’arrivo di una terza vigilessa. Tutto finisce solo grazie all’intervento di un quarto vigile. Guarda il video

Maxi-rissa al conferto di Robbie Williams a Londra

Una maxi-rissa a suon di calci e pugni durante il concerto di Robbie Williams allo stadio di Wembley a Londra (Inghilterra).
Una birra volata sul capo di uno di uno spettatore ha acceso una rissa che ha visto coinvolte anche delle ragazze. Un uomo in una maglietta rossa ha avuto la peggio, uscito malconcio dalla rissa, pestato mentre era a terra. Prese a calci le ragazze che cercavano di calmare gli animi dei ragazzi coinvolti nel pestaggio. Solo l’intervento della security ha messo fine alla rissa. Guarda il video

Maestro spagnolo picchia bambina marocchino a scuola

Pugni e schiaffi a ripetizione a un bambino marocchino di 13 anni. Il protagonista di questa storia è un maestro di Melilla, encalve spagnola in Marocco. Il filmato è stato ripreso il 15 marzo scorso con il cellulare da un compagno di classe e caricato in rete. Le autorità di Melilla hanno aperto un’indagine contro l’uomo. Guarda il video

Pestaggio di un ragazzo a Chicago ripreso con il cellulare

Sette giovani con il volto coperto da cappuccio e sciarpe aggrediscono violentemente con calci, pugni e a scarpate un ragazzo fino a farlo sanguinare. Il pestaggio del 17enne, preso di mira perché asiatico, avviene a Chicago (Stati Uniti) nella neve. Alla fine il ragazzo colpito riesce a fuggire scalzo. il gruppo gli ha rubato le costose scarpe da ginnastica e 180 dollari. La polizia ha fermato 6 sospetti ma cerca altri 2 responsabili. Guarda il video

Rissa nel campionato di calcio russo

Il capitano dell’FC Krasnodar, Spartak Gogniev, è stato espulso per doppia ammonizione dopo essersi lamentato con l’arbitro durante una gara del campionato di calcio russo contro il Terek Grozny. Appena fuori dal campo, accade l’imprevedibile: Gogniev viene fermato dalle riserve della squadra avversaria, che prima lo insultavano, e così inizia la rissa. Il team dell’FC Krasnodar, tra una scazzotata e l’altra, riesce comunque a portare al riparo Gogniev all’interno del tunnel degli spogliatoi. O quanto meno così pensava perché davanti a loro c’è un gruppo di persone, vestite da poliziotti, con in mano dei bastoni… Guarda il video

Rissa tra miliardari russi in diretta tv

Anche i miliardari provocano le risse e si picchiano in diretta tv. Questo è quello che è accaduto a Mosca (Russia), sulla rete NTV, dove i miliardari russi Alexandre Lebedev (proprietario tra l’altro dei giornali britannici The Independent e Evening Standard, e del russo Novaia Gazeta), e il miliardario Serghej Polonski (ex patron del gruppo immobiliare Mirax Group), si stavano confrontando davanti al pubblico sulla crisi finanziaria globale. In disaccordo netto su quanto sostenuto da Polonsky, Lebedev, un ex membro del Kgb che ha fatto fortuna nelle banche, ad un certo punto si è dapprima alzato in piedi minaccioso, poi, mentre Polonsky seduto al suo posto sul palco tv continuava a parlare, è partito con un diretto destro in pieno volto, che ha fatto cadere Polonsky dalla sedia, ribaltandolo a terra. Guarda il video

Ragazzi si picchiano al fast-food

Le telecamere a circuito chiuso di un fast food hanno ripreso una rissa scoppiata tra alcuni ragazzi. I clienti entrano nel panico, mentre gli addetti alla ristorazioni chiamano la polizia.

site statistics