Alice Sabatini è Miss Italia 2015

Alice Sabatini è Miss Italia 2015. Diciotto anni, di Montalto di Castro (Viterbo), è alta 1,78, ha occhi marroni e capelli castani. La ragazza, a cui è stata assegnata anche la fascia di Miss Cinema 2015, si è aggiudicata il titolo battendo in finale Vincenza Botti e Letizia Moschin.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Daria Bignardi, Valeria Golino e il test del Dr. Aron

Daria Bignardi fa a Valeria Golino le 36 domande per innamorarsi durante la puntata delle “Invasioni barbariche“. Le 36 domande sono fatte in modo da creare un grado di intimità tale che permetterebbero di far innamorare una persona nell’arco di 45 minuti. La versione delle Invasioni Barbariche si limita, per questioni di tempo, a sei domande.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Clarissa Marchese è Miss Italia 2014

E’ la 20enne Clarissa Marchese la nuova Miss Italia 2014. Nata a Sciacca ma residente a Ribera, sempre nell’Agrigentino, la mora siciliana ha battuto in finale Miss Veneto, Sara Nervo, e Miss Emilia Romagna, Giulia Salemi. Ha venti anni, occhi e capelli castani ed è alta 1,78 metri. Guarda il video

Giulia Arena vince Miss Italia 2013

Miss Italia 2013 è la 19enne Giulia Arena. Capelli castano chiari, occhi verdi, messinese nella volata finale a due ha battuto Fabiola Speziale, siciliana come lei. Ha un tatuaggio, poco sopra il cuore, che cita il ventiseiesimo canto dell’Inferno. Ammessa in finale con la fascia Miss Cinema Planter’s Sicilia, Giulia aveva già conquistato il prestigioso titolo nazionale di Miss Cinema e si è diplomata quest’anno al liceo scientifico. Guarda il video

Passeggiata nello spazio di Luca Parmitano

Il primo italiano ad effettuare una passeggiata nello spazio è stato Luca Partmitano. “Dedico la mia prima passeggiata spaziale a tutta l’Italia e agli italiani” ha detto l’astronauta subito dopo il suo rientro all’interno della Stazione Spaziale. L’uomo si è detto orgoglioso e ha ringraziato per avere avuto l’opportunità e il privilegio di essere stato il primo italiano a farla. Guarda il video

Maurizio Crozza e i biscotti sensuali di Banderas

Il comico Maurizio Crozza imita Antonio Banderas nella pubblicità della Mulino Bianco in cui parla con i biscotti. L’uomo giusto per convincere le mamme a comprare i biscotti? Ovviamente Antonio Banderas, l’unico in grado di parlare “a un plumcake come se parlasse alla Bellucci”.

Umberto Bossi e la mano sul sedere a Miss Padania

Umberto Bossi è stato ripreso dalle telecamere del programma-tv in onda su La7 Piazza Pulita” mentre fa la “mano morta” sul sedere di una delle ragazze candidate al concorso di bellezza di Miss Padania. Il senatur è ospite d’onore alla manifestazione insieme al governatore del Piemonte Roberto Cota, lascia che la sua mano scivoli un po’ troppo in basso e si lascia andare a dolci carezze sulla schiena di una delle concorrenti (al minuto 8,28). Guarda il video

Rissa verbale tra Silvio Berlusconi e Michele Santoro su Marco Travaglio a Servizio Pubblico

Rissa verbale in diretta-tv tra Silvio Berlusconi e Michele Santoro nello studio del programma “Servizio pubblico“. I due, dopo una puntata sostanzialmente contraddistinta da toni moderati, hanno alzato le voci dopo che il leader del Pdl ha letto in studio una lettera, indirizzata a Marco Travaglio, con tutti processi in cui è incorso il giornalista. L’elenco sciorinato provoca la reazione violenta del conduttore che chiede a Berlusconi di smetterla gridando “Si vergogni“. Guarda il video

Giallo sulla presunta figa… fuga

“Ancora giallo sulla presunta figa… fuga del vice presidente siriano, che poi sarebbe stato trovato ed arrestato”. Questa la gaffe del giornalista di La7 Armando Sommajuolo durante l’edizione serale del TG La7.

Il Cavaliere Oscuro – Il Ricorso (Un Due Tre Stella)

Il nuovo trailer realizzato da Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi per il programma di Sabina Guzzanti “Un Due Tre Stella” su La7. Il filmato spiega il punto di vista della situazione di molti italiani. L’italia è pervasa da molti criminali, qualcuno però è pronto a combatterli: Batman!

Umberto Bossi minaccia giornalista Tg La7

Intercettato dalle telecamere del Tg La7 di Mentana all’uscita dalla villa di Gemonio, Umberto Bossi reagisce male quando gli si chiede dell’affaire Belsito. Un bel “vaffa…” e tante minacce al giornalista. Più che nervoso, Umbero Bossi è un vulcano e se la prende con il giornalista arrivato davanti a casa sua per raccogliere qualche impressione sul caso giudiziario che sta investendo la Lega. Guarda il video

Dimissioni del direttore del TG di La7 Enrico Mentana

Terremoto a La7. Il direttore del Tg Enrico Mentana annuncia nel pomeriggio all’ANSA le sue dimissioni. Motivo, l’iniziativa dell’Associazione stampa romana che ieri ha reso noto, d’intesa con il cdr della testata, di aver dato mandato ai legali per denunciare Mentana per comportamento antisindacale.

Deputato-spia a Montecitorio: questa è la politica italiana by “Gli Intoccabili” su La7

Una spia alla Camera del Parlamento italiano. Un deputato che registra attraverso una micro-telecamera nascosta nella cravatta le conversazioni poco “onorevoli” dei suoi colleghi nell’aula. Spezzoni di colloquio da cui emerge la scioccante realtà di parlamentari che siedono a Montecitorio solo per conquistare il vitalizio. Questa è la politica italiana e questo è il quadro desolante che esce da un micidiale reportage girato per la prima volta dentro l’aula e trasmesso su La7 nel corso del programma-tv “Gli Intoccabili” di Gianluigi Nuzzi. Guarda il video

Show di Sgarbi a Piazza Pulita e insulta Rosy Bindi

Nuovo show televisivo di Vittorio Sgarbi. Il noto critico d’arte, ospite alla trasmissione Piazza Pulita su La7, se la prende con Rosy Bindi andata via a causa di un impegno. “La Bindi è una fascista. Forse pensa che io sia il demonio e lei una santa. Peccato che io preferisco le puttane alle sante”.

Mariastella Gelmini e il tunnel immaginario tra Cern e Gran Sasso

Il ministro della Pubblica istruzione Mariastella Gelmini, che in un comunicato ha dichiarato: “Alla costruzione del tunnel tra il Cern e i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l’esperimento, l’Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro”.

site statistics