Hillary Clinton non sa timbrare il biglietto della metropolitana

La candidata democratica alle Presidenziali degli Stati Uniti, Hillary Clinton, per la sua campagna elettorale si fa anche un giro nella metropolitana di New York (Stati Uniti). Peccato che non riesce a timbrare il biglietto.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Uomo esce dalla metro in movimento e…

Ha perso la fermata della metropolitana, così ha deciso di aprire la porta e di gettarsi dal treno in corsa. Ovviamente appena poggiato un piede sulla banchina l’uomo è caduto rovinosamente a terra.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Parodia dei tifosi del PSG contro quelli del Chelsea

I tifosi del PSG hanno pubblicato un video sfottò dopo aver eliminato il Chelsea dalla Champions League. Il filmato è una parodia di un episodio avvenuto lo scorso 17 febbraio quando nella metropolitana di Parigi un gruppo di supporter inglesi aveva impedito a un ragazzo di salire a bordo del treno per via del colore della sua pelle urlando: “Siamo razzisti, siamo razzisti…”. Guarda il video

Tifosi del West Ham: come si accoglie un nero in treno

Ecco come si deve accogliere un uomo di colore che desidera entrare nel vagone di un treno, con sorrisi e abbracci: è l’ironica risposta di alcuni tifosi del West Ham agli ultrà del Chelsea, protagonisti martedì scorso di un’aggressione razzista nel metropolitana di Parigi, in occasione della trasferta di Champions con il PSG. Guarda il video

Ragazza canta “Robin Hood” in metro a Roma

Una ragazza si alza dal sedile e a squarciagola canta “Robin Hood“, la sigla di un cartone animato, sulla Linea B della metropolitana di Roma. Facce perplesse e scocciate dei passseggeri, che poi però alla fuine apprezzano l’esibizione. E parte l’applauso. Perfermarce, divenuta virale, inserita nel progetto realizzato da Zero e Dynamis Teatro, per l’Autorità Garante dell’Infanzia dell’Adolescenza. Guarda il video

“Race the Tube” nella metropolitana di Milano

Race the Tube” nella metropolitana di Milano (Italia). La moda di sfidare la metro in una gara di velocità è arrivata anche da noi. Muniti di una telecamera GoPro, due runner attendono l’apertura delle porte alla fermata Duomo della linea M1 a Milano e poi sfrecciano sulle scale e nella piazza fino alla successiva fermata Cordusio. Tutto ripreso in soggettiva ovviamente. Guarda il video

Scende dalla metro e la riprende alla fermata successiva

Questo ragazzo scende dalla metropolitana di Londra (Inghilterra) alla stazione di Mansion House e corre a tutta velocità fino a quella successiva, Cannon Street, dove riesce a risalire sullo stesso convoglio tra gli applausi dei passeggeri che lo avevano lasciato alla fermata precedente. Riuscireste ad imitarlo? Guarda il video

Metropolitana piena? Ti aiuta il controllore

Questo video mostra come i giapponesi si facciano comprimere pur di non perdere la metropolitana. Non sono i viaggiatori che si prendono a spallate pur di entrare. Aspettano con calma davanti alle porte, poi ci pensano i controllori a darti quella spintina che manca. Guarda il video

Capra nella metropolitana di Roma

Incredibile ma vero… una capra si aggira alla fermata della metropolitana A Valle Aurelia a Roma (Italia). Non è nemmeno la oprima volta che si è in presenza di animali per le strade di Roma trovati a pascolare tra i rifiuti della città. Guarda il video

No Pants Subway Ride: in mutande in metropolina

Domenica in slip e mutande nelle metropolitane di circa 60 città di tutto il mondo (tra cui Parigi, Sydney, Hong Kong, Pechino e Nuova Delhi). Scopo della 13esima giornata mondiale “senza pantaloni” (No Pants Subway Ride), lanciata a New York nel 2002. Le regole per partecipare a questa particolari manifestazione sono semplici: essere pronti a prendere la metro senza pantaloni essendo però capaci di mantenere un’aria seria. Guarda il video

Il ventriloquo della metropolitana di New York

Nella metropolitana di New York (Stati Uniti) un simpatico personaggio allieta i passeggeri per alcune fermate. E’ un ventriloquo e il suo personalissimo show, gratuito, par di capire, diverte e cattura l’attenzione di tutti. Soprattutto perché è dedicato alle ragazze, cui cerca simpaticamente di strappare un saluto e numero di cellulare, oppure un appuntamento galante. Guarda il video

Donna completamente nuda nella metro di Chicago

Una donna di 31 anni urlando di essere la “Dea del treno” ha intimato a tutti i passeggeri di abbandonare i vagoni della metropolitana di Chicago (Stati Uniti). La particolarità? Era completamente nuda. Dopo una breve colluttazione la ragazza è stata arrestata dalla polizia. Guarda il video

site statistics