Giapponese canta O’ sole mio in stazione a Napoli

Si è messo a cantare “O’ sole mio” in stazione attirando l’attenzione dei passanti che sono accorsi per accompagnarlo in coro. E’ successo a Napoli alla Stazione Centrale. Protagonista un turista giapponese che si è avvicinato a un giovane seduto al pianoforte della stazione e ha chiesto di essere accompagnato.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Compilation: tutte le parolacce dell’allenatore del Napoli Sarri

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, sta facendo discutere per gli insulti che avrebbe rivolto a Roberto Mancini nel finale di Napoli-Inter. Il tecnico non è nuovo a scivoloni linguistici e nel corso della sua carriera ha esternato diverse volte concetti utilizzando delle parolacce. Ecco la compilation.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Lite Sarri-Mancini dopo la partita di Coppa Italia Napoli-Inter

Roberto Mancini si presenta furioso ai microfoni di Rai Sport dopo il quarto di finale di Coppa Italia tra Inter e Napoli dopo la lite con Maurizio Sarri: “Battibecco? Domandate a Sarri, che è un razzista. Io dico che uomini come lui non possono stare nel modo del calcio. Sarri ha usato parole razziste: Avevo chiesto solo al quarto uomo il perché dei cinque minuti di recupero e lui ha iniziato a inveire contro di me, dandomi del ‘frocio’ e ‘finocchio’. Ha 60 anni e si deve vergognare, questo episodio cancella tutto. È una vergogna“. Guarda il video

Cosa chiede a San Gennaro? Sono giapponese

“Cosa chiede a San Gennaro?”. Nella chiesa di San Gennaro a Napoli (Italia), durante la messa per il miracolo della liquefazione del sangue viene fatta questa domanda ad un turista giapponese.

Yacht di De Laurentiis in fiamme filmato da… Fabio Cannavaro

E’ di Aurelio De Laurentiis lo yacht andato fuoco al largo delle acque di Posillipo, a Napoli. Il noto produttore era a bordo del suo moto yacht, lungo 32 metri, assieme ai parenti più stretti. De Laurentiis tornava da una breve vacanza a Ischia quando il suo moto yacht è stato attaccato improvvisamente dalle fiamme. A riprendere la scena con il cellulare, Fabio Cannavaro. Guarda il video

Papa Francesco riceve una pizza “al volo” a Napoli

Una pizza consegnata… al volo a Papa Francesco. A consegnargliela Enzo Cacialli, sul lungomare di Napoli (Italia). Il pizzaiolo ha atteso l’arrivo del Papa tra la folla assiepata sul margine di Via Partenope e quando la papamobile è giunta nei pressi del suo locale con uno scatto ha offerto una pizza a Papa Bergoglio che, con un sorriso, ha accettato il dono. Guarda il video

La salumeria dei pugni by DMAX

I the Jackal per DMAX: cosa accade quando il mondo del Banco dei pugni sbarca in una salumeria napoletana? In questa divertente parodia il famoso programma americano con le avventure di Les Gold è stato ambientato a Napoli (Italia). Ecco le reazioni dei clienti riprese da una telecamera nascosta. Guarda il video

Donna rapina in Posta con il figlio di 10 anni a Napoli

Madre e figlio entrano in Posta. Lei finge di dover fare un’operazione ma in realtà usa il figlio per far aprire la porta ai suoi complici e permettere la rapina in un ufficio postale di Melito (Napoli). Ora la donna, il cui viso è stato ripreso dalla telecamere di videosorveglianza, si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di rapina aggravata in concorso. Guarda il video

In 5 su uno scooter a Napoli

Figlio maggiore, figlio di mezzo, papà, figlio minore e mamma insieme su uno scooter con il papà che guida con una sola mano perché con l’altra sta fumando e ovviamente senza casco. Il fatto è successo a Napoli. Guarda il video

We are happy from Scampia

We are happy from Scampia” è la parodia ispirata alla hit Pharrell Williams che vede uomini e donne che danzano nel quartiere periferico napoletano, giovani, bambini, lavoratori, preti e pubblici amministratori di quella che viene da loro definito “a happy place“, un posto felice. L’obiettivo è chiaro: il popolo è ben intenzionato a cambiare, in meglio, il mondo in cui vive. Guarda il video

De Laurentiis aggredisce un tifoso del Napoli fuori dallo stadio

Al termine della partita di Serie A Parma – Napoli il Presidente Luigi De Laurentis ha avuto una lite con un tifoso partenopeo. Al momento di lasciare in auto lo stadio dopo la sconfitta, un uomo si è avvicinato e gli ha detto: “Presidente questa partita si poteva vincere“. Una dichiarazione che ha scatenato l’ira del presidente che ha allontanato il tifoso con le braccia spingendolo verso una recinzione. Guarda il video

Borseggiatori in azione sull’autobus a Napoli

Il video di questi due borseggiatori è stato girato sulla linea 151 dai poliziotti. I due ladri sono due algerini e la vittima del furto è un tunisino. I due gli hanno sfilato il portafogli dalla tasca del giubbotto.

site statistics