Paracadutisti si scontrano a 4.000 metri di quota

Due paracadutisti si scontrano in cielo in Florida. L’incidente avviene a 4300 metri e viene catturato dalla GoPro che il 23enne Sebastian Leal ha sul caschetto. Leal, professionista con oltre 400 lanci alle spalle, è proprio quello dei due che dopo essere colpito da uno dei suoi compagni perde i sensi. Prima di precipitare a terra colpisce anche diversi cavi della luce. Fortunatamente, il suo paracadute d’emergenza si apre ad appena 230 metri dal suolo impedendo al ragazzo di morire.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Turchia abbatte un jet militare russo

La Turchia ha abbattuto un jet militare russo che volava nel loro spazie aereo. I due piloti russi del Sukhoi-24 colpito dagli F-16 turchi si sono eiettati con il paracadute e sono salvi. Ecco il filmato in cui il missile abbatte il jet.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Aereo sfiora paracadutisti in volo in Thailandia

Si sono lanciati con il paracadute, nei cieli della Thailandia, ad oltre 10mila metri di altezza, riprendendo il volo con una telecamera. Nel filmato si vede che, pochi istanti dopo il lancio, l’aereo dal quale si sono buttati effettua una virata brusca andando quasi a sfiorare i due. I paracadutisti si sono visti a pochi centimetri dall’ala e dall’elica. Guarda il video

Superman nella stratosfera come Felix Baumgartner

Un giocattolo di Superman è stato mandato nello spazio ad un’altitudine di 29mila chilometri, ben oltre l’atmosfera, prima del lancio in stile Felix Baumgartner verso la Terra. Il team DesignSpark ha utilizzato un pallone sonda per far salire il supereroe nello spazio usando la sua scatola come navicella. Sul loro sito gli ideatori del progetto hanno anche inserito le istruzioni in modo che l’esperimento possa essere replicato. Guarda il video

Alan Eustace si lancia da 41 km d’altezza e batte Felix Baumgartner

Alan Eustace, 57 anni, esperto paracadutista e pilota e numero 2 di Google, si è preparato in segreto per anni per questa impresa: infatti si è lanciato da oltre 41 km d’altezza stracciando così il record di Felix Baumgartner. Eustace ha viaggiato alla velocità di 1.321 km/h e, durante i 15 minuti impiegati per toccare il suolo, ha infranto il muro del suono. Guarda il video

Schianto tra aerei ripreso dai paracadutisti

Terribile incidente tra due aerei a oltre 4.000 metri d’altezza. L’intera scena è stata ripresa da un paracadutista a bordo di uno dei due velivoli. Nelle immagini della collisione, si vede l’aereo, da cui erano pronti a lanciarsi alcuni paracadutisti, scontrarsi contro un altro velivolo. L’impatto trascina quindi fuori dal velivolo i paracudisti che, essendo attrezzati, atterrano in totale sicurezza. Guarda il video

Dorothy Custer festeggia 102 anni lanciandosi con il paracadute

Dorothy Custer è una signora americana che per il suo compleanno si è regalata un lancio in tandem con il paracadute dall’alto dei 174 metri del ponte Perrine, nello stato dell’Idaho (Stati Uniti). Nulla di strano, se non che la donna ha appena compiuto 102 anni. Mentre si librava nel cielo di Twin Falls, Dorothy ha fatto un gran sorriso e il tutto è stato ripreso da una telecamera in soggettiva. Guarda il video

Paracadute di un militare americano si apre troppo presto e…

Un paracadutista dell’esercito americano, risucchiato fuori da un aereo C-130 dall’apertura accidentale del paracadute di emergenza. L’uomo è quindi riuscito a riprendere l’assetto e ad atterrare senza danni, ma a più di 40 km dal luogo nel quale, secondo i piani, sarebbe dovuto arrivare. Un portavoce del 5° Special Forces Group, reparto pluridecorato dell’esercito, ha confermato l’autenticità del video, spiegando che il soldato coinvolto sta bene. Guarda il video

Paracadutista inesperto salvato in volo

L’inesperienza avrebbe potuto costargli cara. Per fortuna è intervenuto il suo istruttore come nei migliori film d’azione. Durante un lancio con il paracadute in Australia un ragazzo non è riuscito ad azionare il proprio paracadute. Per fortuna l’istruttore ha avuto sangue freddo e, in caduta libera, gli si è avvicinato attivando la leva di salvataggio. Guarda il video

Paracadutiste sensuali in lingerie

Il paracadutismo ha toccato un nuovo concetto di “estremo” in California (Stati Uniti) dove due donne hanno deciso di lanciarsi senza nient’altro addosso che la lingerie. L’atto dimostrativo fa parte di “Sii sfacciata. Fai il salto“, un progetto che incoraggia le donne ad affrontare le proprie paure, a farsi carico dei rischi e a tener testa a chi ostacola i loro sogni. Guarda il video

Dove non atterrare con il paracadute in mezzo al deserto

Un ragazzo voleva girare il video del suo volo con il paracadute con una telecamera posizionata sul suo casco ma qualcosa va storto. Il paracadute si apre, ma è l’atterraggio a creare problemi: il giovane infatti va a schiantarsi contro un’auto, unico mezzo presente nel raggio di chilometri nel bel mezzo del deserto. L’impatto è violento e la telecamera riprendere tutta la scena. Guarda il video

Red Bull Stratos: Felix Baumgartner in caduta libera da 39.068 metri a 1.342 km/h

L’austriaco e base-jumper Felix Baumgartner in New Mexico (Stati Uniti) si è lanciato nel vuoto dalla stratosfera, viaggiando a oltre 1.000 km/h. Tre i record battuti da Baumgartner come ufficializzato dalla Red Bull durante la missione Red Bull Stratos, sponsor dell’impresa. Innanzitutto ha raggiunto il limite di velocità di 1.342 km/h pari a 1,24 mach (1 mach è la velocità del suono): è il primo uomo a riuscirci. Costituisce doppio primato l’altezza del lancio in caduta libera e del lancio da un pallone a elio: 39.068 metri. Guarda il video

site statistics