http://www.videolike.it/images/crazyvideo.jpg" alt='' />

Attacco di uno squalo ripreso da una telecamera subaquea

Dagli Stati Uniti arrivano le immagini di un impressionante attacco dello squalo ai danni di un’esca lanciata in mare. Dalla barca infatti vengono gettati alcuni tranci di tonno, che in breve tempo attirano il feroce predatore che si lancia subito all’inseguimento della preda. Il tutto ripreso da una telecamera subacquea. Guarda il video

Isaac Brumaghim pesca in kayak… con lo squalo

Doveva essere una tranquilla giornata di pesca in kayak al largo delle isole Hawaii, invece per un pescatore è stato un momento di terrore. Isaac Brumaghim stava pescando tranquillamente in mare quando un tonno ha abboccato all’amo. Peccato che il pesce era già stato puntato da uno squalo che con un balzo fuori dall’acqua ha tentato di catturarlo. La scena è da film horror: quando l’uomo ha cercato di recuperare il suo pesce, dall’acqua è spuntato lo squalo che ha tentato invano di non lasciarsi scappare il suo pranzo. L’uomo però ha preferito mollare il tonno nonostante fosse già sulla sua barchetta. Guarda il video

Sheephead: il pesce con denti umani

Sheephead è il nome che negli Stati Uniti è stato assegnato a questo pesce marino che ha una dentatura che sembra umana. Questo pesce è commestibile ed ha sviluppato una dentatura così forte perché si nutre di molluschi e crostacei.

Compilation di animali attori

Una compilation di animali “attori” che si buttano per terra, come se stessero facendo finta di nessere colpiti, dopo che il padrone fa il gesto di sparare loro con la mano.

Aragosta record di 80 anni comprata al ristorante e liberata in mare

Dopo aver vissuto 80 anni e aver raggiunto il peso di 8 chilogrammi, con tutta probabilità, sarebbe finita a cuocere in pentola per poi essere servita durante una cena fastosa a dei ricchi commensali. E invece no… l’aragosta Lucky Larry” è stato liberato. Un generoso signore americano del Connecticut, Don MacKenzie, ha comprato il crostaceo e quindi lo ha liberato in un punto segreto al largo di New York. Guarda il video

Il pesce pene

Ebbene sì, esiste il pesce pene. Il suo nome scientifico è Urechis unicinctus, ed è piuttosto popolare in Oriente ed anche gustoso, preparato nelle cucine di Cina, Corea e Giappone. Normalmente in Giappone lo mangiano crudo. In Corea aggiungono solo sale e olio di sesamo, mentre in Cina lo preferiscono fritto con verdure. Guarda il video

Affetto tra cane e delfino

Un eccezionale segno di affetto, tra una strana coppia di animali: questo delfino spunta dal mare per baciare un cane, e poi salta tra le onde.

Bullismo tra delfini

I delfini sono gli animali amici dei bambini per eccellenza nell’immaginario collettivo. Ma tra loro esiste una sorta di “bullismo“. Il realtà l’esperto dice che i delfini non sono gli animali buoni e teneri che tutti pensano, ma hanno un lato oscuro. La disavventura di questo povero mammifero ne è la prova. L’animale stava nuotando insieme al suo branco verso il mare aperto, quando ad un certo punto è stato costratto dagli altri delfini ad arretrare in una baia chiusa, a Bolsa Chica, in California (Stati Uniti). Il cucciolo, così spaventato, è rimasto per cinque giorni a girare su sè stesso in quel fazzoletto d’acqua, finchè alcuni volontari non sono riusciti ad avvicinarlo e ad aiutarlo. Guarda il video

Cartone animato per spiegare l’omosessualità ai bambini

Il cartone animatoLe baiser de la lune” racconta la storia di due pesciolini innamorati, due pesciolini maschi. Il tutto è gestito in modo molto dolce e romantico, del resto è un’opera francese. Si tratta di un cortometraggio da proiettare nelle scuole. Quello che stupisce maggiormente è che nonostante affronti questo delicato argomento in modo così soft, abbia avuto tante critiche e resistenze. Guarda il video

Salmoni attraversano la strada allagata

A Ovest degli Stati Uniti si è abbattuta Atlantis, una foresta tropicale che ha provocato forti piogge. Acuni salmoni hanno trovato una strada allagata ed hanno provato ad attraversarla nuotando controcorrente.

Balena sfiora donna surfista in California

Una balena sfiora una donna seduta sulla sua tavola da surf uscendo dall’acqua con la bocca spalancata. Il mammifero, lungo una ventina di metri, si era avvicinato alla costa di Santa Cruz in California (Sati Uniti) dove molti entusiasti delle balene si erano appostati per dare un’occhiata piuttosto ravvicinata.

site statistics