Dilly ding, dilly dong by Claudio Ranieri

Il Leicester di Claudio Ranieri è sempre più vicino alla conquista della Premier League di calcio. Il tecnico italiano si presenta in conferenza stampa per e dice: “siamo in Champions League men, Dilly ding, dilly dong. C’mon”. Le parole di Ranieri in conferenza stampa, diventano in poco tempo un rap.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Tamsin Rae O’Reilly rappa come Eminem

Più bella di Eminem e brava quanto lui in “Rap God”, la hit scioglilingua lanciata dal rapper americano nel 2013. Il video con cui la ragazza australiana rappa come un cantante navigato è diventato popolarissimo su Youtube. Una performance che farebbe comunque invidia a molti performer più quotati.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Cameron Diaz, Gwyneth Paltrow e il rap stonato

Cameron Diaz e Gwyneth Paltrow hanno improvvisato un rap per promuovere la comune amica e conduttrice televisiva Chelsea Handler e il suo talk show: “Ti piacciono i ragazzi neri, quelli bianchi, chiunque ti capiti a tiro. Nella tua camera da letto ci si perde e ci si ritrova“. E le due star, alquanto stonate, si sono scelte anche dei nomi da vere e proprie rapper: Dj Emcee per Gwyneth Paltrow e Deejay Jazzy per Cameron Diaz. Per loro niente trucco curato e vestiti da red carpet, abiti casual e capelli spettinati. Guarda il video

Rap di Giuliano Ferrara a Silvio Berlusconi

Giuliano Ferrara a ritmo di rap. Il sito del “Foglio” si apre infatti con l’hashtag #tienimidacontomonti e l’allegato di un video che il poliedrico direttore ha girato in redazione. Ferrara compare in maniche di camicia e bretelle, con cuffie professionali e occhiali da sole “rappa” un appello a Silvio Berlusconi perché metta pace nel Pdl ma non faccia cadere il governo. Guarda il video

Sindaco di San Francisco Ed Lee e il suo video-rap

Ed Lee, sindaco in carica di San Francisco (Stati Uniti), cerca la rielezione in un modo molto particolare: con un video musicale rap. Il primo sindaco con gli occhi a mandorla della città è sceso in campo con “2 Legit 2 quit“, remake di un brano di M.C. Hammer, “Too Legit to Quit”, e non si è risparmiato in fatto di star. Si esibiscono per lui Biz Stone, cofondatore di Twitter, Marissa Mayer, vicepresidente di Google, oltre alla star del baseball Brian Wilson. Ma fanno una breve comparsa anche il rapper Will.i.am dei Black Eyed Peas, l’ex sindaco afroamericano Willie Brown e l’ex giocatore di football Ronnie Lott. Guarda il video

Rapper maldestro con il tapin roulant

Grandissima figura da parte di questo rapper grande e grosso. Sta ballendo e cantando sulle note di una canzone rap quando si mette in testa l’idea di fare delle evoluzioni sul tapin roulant automatico acceso in quel momento. Peccato che non gli riesce niente di quello che aveva previsto e finisce con l’inciampare restando per qualche istante in balia dell’attrezzo ginnico. Guarda il video

site statistics