Gigi Buffon si tatua il volto di un fan sul braccio, ma…

Per realizzare uno spot, il portiere bianconero e della Nazionale Gigi Buffon si è tatuato (ovviamente provvisoriamente) il volto di un fan, che qualche tempo prima si era impresso sulla gamba il ritratto del portiere. Il tifoso rimane senza parole.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Spot di Gucci vietato perchè la modella è troppo magra

Spot di Gucci bandito nell’intero Regno Unito: c’è una modella troppo magra, in un modo “non sano”. La denuncia e quindi lo stop è arrivata dalla ASA (Advertising Standards Authority, una sorta di Autorità di controllo sugli spot e le pubblicità), che ha giudicato “irresponsabile” lo spot della casa di moda toscana. Guarda il video

Il ritorno della Delorean

La mitica auto de “Ritorno al Futuro” verrà riprodotta a breve ed ecco spuntare il primo video promozionale della DeLorean Motor Company. A questo punto i nostri sogni di viaggiatori nel tempo e la possibilità di invitare i nostri amici a fare un giro aprendo le portiere ad ali di gabbiano. Guarda il video

I migliori 10 spot andati in onda durante il Super Bowl 2016

Come ogni anno, una delle ragioni extra-sportive per guardare il Super Bowl è quella di poter assistere a spot confezionati appositamente per l’occasione. Trasmettere uno spot durante il Super Bowl è costosissimo: 30 secondi costano in media 5 milioni di dollari e solo pochi marchi se lo possono permettere. Ecco la top 10! Guarda il video

Spot razzista dalla Thailandia

Per vincere hai bisogno della pelle bianca”. Questo il messaggio di una campagna pubblicitaria thailandese che sponsorizzava pillole per sbiancare la pelle. Ma dopo due giorni di proteste lo spot è stato ritirato con tanto di scuse da parte dell’azienda. Guarda il video

Non usare smartphone mentre cammini, altrimenti…

Non usare smartphone mentre cammini, altrimenti… per mettere in guardia e sensibilizzare i pedoni a stare più attenti mentre si usa il cellulare per strada, la polizia svizzera dalla città di Losanna ha realizzato un spot shock che sta facendo il giro del mondo. Il video è stato caricato su Youtube dal canale ufficiale del Comune di Losanna: CommuneLausanne. Guarda il video

site statistics