Ciclista Arnaud Demare va in bagno nel camper dei tifosi al Tour de France 2014

Arnaud Demare, campione di Francia di ciclismo, non ce la faceva più, aveva bisogno di andare assolutamente in bagno proprio mentre stava correndo una tappa del Tour de France 2014. Il ciclista vede un camper dei tifosi assiepati a bordo strada per incitare i propri beniamini, scende dalla bicicletta, la appoggia all’ingresso del camper e scappa dentro.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

Cane tenta di mordere i ciclisti al Tour de France 2013

I ciclisti del Tour de France 2013 a pochi minuti dalla fine della seconda tappa (Bastia-Ajaccio) sono stati aggrediti da un cagnolino bianco che ha più volte attraversato la strada abbaiando proprio mentre sopraggiungeva il gruppone composto da circa 200 atleti. Il cane ha più volte tagliato la carreggiata fino a quando uno spettatore lo ha spaventato inducendolo a lasciare l’asfalto appena in tempo. Guarda il video

La maglia gialla Voeckler è finita nel cortile di casa mia

La maglia gialla del Tour de France, Thomas Voeckler taglia un curvone finendo in un cortile privato. Il corridore non è stato l’unico a sbagliare, prima dui lui, infatti, un altro ciclista era finito nel giardino che ha così ricevuto una incredibile popolarità.

Alberto Contador tira un pugno ad un fan vestito da medico

Alberto Contador, mentre stava salendo verso l’arrivo dell’Alpe d’Huez durante una tappa del Tour de France 2011 di ciclismo, pur molto affaticato ha avuto la forza di rifilare un pugno a un tifoso che gli si è avvicinato travestito da medico e con uno stetoscopio in mano. Il corridore spagnolo fra una dozzina di giorni verrà giudicato dal Tas (tribunale arbitrale dello sport) sul caso della sua positività all’antidoping nel Tour del France 2010, da lui vinto. Guarda il video

Incredibile incidente al Tour de France 2011 tra un’auto, Flecha e Hoogerland

Incredibile incidente al Tour de France 2011, questa volta è proprio il caso di dirlo. Anche se c’è ben poco da ridere. Una macchina della tv francese ha letteralmente tamponato lo spagnolo Juan Antonio Flecha (Sky), quando si trovava in fuga nella nona tappa assieme ad altri quattro battistrada. Forse per evitare un albero sul ciglio della strada, la vettura ha sbandato colpendo Flecha a circa 40 Km dalla fine e facendolo rovinosamente cadere a terra. Ma non è finita qui. Già, perché il corridore iberico è finito addosso all’olandese Johnny Hoogerland, scaraventato fuori dalla strada in mezzo al filo spinato contro una recinzione a bordo di un campo. Fortunatamente, entrambi i corridori si sono rimessi in sella doloranti, perdendo però la possibilità di lottare per la vittoria. Guarda il video

Tour de Sloggi: bellezze in bicicletta

Polemiche in Belgio per la pubblicità di biancheria intima Sloggi in “Tour de Sloggi“, che ironizza sul Tour de France. Non è piaciuto agli appassionati di due ruote e ne è nato un caso. Le immagini però impazzano ovunque e tra gli ammiratori di lati B riscuotono successo. Quei poster non passano inosservati ma ironizzare su una cosa sacra per gli appassionati di ciclismo e di sport come il Tour de France è troppo. Nel video vediamo le sexy ragazze testimonial in azione. Guarda il video

Il volo nel burrone di Augustyn al Tour de France

Incredibile incidente senza conseguenze al Tour de France. Nel corso della 16esima tappa del 22 Luglio 2008, all’inizio della discesa verso il traguardo, Augustyn è protagonista di una spettacolare caduta: sbaglia a impostare una curva e finisce fuori strada, scivolando per una decina di metri in una pietraia; uno spettatore lo aiuta a risalire, ma la bici ormai è precipitata ancora più giù e il sudafricano è costretto ad attendere l’ammiraglia per sostituire il mezzo.

If you can see this, then you might need a Flash Player upgrade or you need to install Flash Player if it's missing. Get Flash Player from Adobe.

site statistics